Rissa in Spagna. Ragazzo in coma dopo un calcio in faccia: le sue condizioni

Il video che immortala il momento dell’aggressione ai danni di un ragazzo spagnolo da parte di quattro studenti campani è davvero forte e sconvolgente. La crudeltà inumana che si stava consumando sotto gli occhi assolutamente indifferenti di chi avrebbe dovuto intervenite, come l’addetto alla sicurezza della discoteca che resta a registrare la scena, ha lasciato il mondo sconvolto.

La lite è scoppiata per futuli motivi. Qualche incomprensione all’interno della discoteca, continuata poi all’esterno. Dal video si vede come il ragazzo spagnolo prima riceve un pugno in pieno volto e poi un calcio fortissimo alla testa mentre era intento a rialzarsi. Un calcio che lo lascia a terra praticamente inerme.

Per fortuna ora il ragazzo sta meglio. Dopo due giorni in coma farmacologico il ragazzo non è in pericolo di vita. Intanto i 4 studenti campani coinvolti, in Spagna per un erasmus, sono stati arrestati.

Potrebbe anche interessarti