Conferenza Universiadi, De Magistris non partecipa: “Mi è stato impedito di parlare”

Luigi de Magistris ha deciso di non partecipare alla conferenza di presentazione dell’Universiade alla Mostra d’Oltremare.

Mi è stato impedito di parlare“, così il sindaco di Napoli ha motivato la sua protesta a Repubblica.it.

Mimmo Annunziata, portavoce del sindaco, aggiunge: “Non possiamo tollerare una inaccettabile azione di censura della città, a cui è stato impedito di svolgere un intervento di benvenuto“. De Magistris stava giungendo alla Mostra d’Oltremare, quando gli è stato comunicato che non era previsto il suo intervento. Così il sindaco ha convocato una conferenza stampa per domani alle 12.30 “per spiegare quanto avvenuto e altro“.

Da tempo ci sono dissidi tra de Magistris e il governatore della Campania Vincenzo De Luca sull’Universiade, dove De Luca sottolinea che è stato frutto dell’impegno anche economico della Regione Campania, mentre de Magistris ha più volte ribadito il ruolo importante della città.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più