Tragedia bimbo morto in piscina, effettuata l’autopsia e fissata la data dei funerali

Napoli – Nella giornata di ieri, mercoledì 31 luglio si è svolta l’autopsia al piccolo Davide, il bambino morto in piscina ad un matrimonio.

Dopo l’annunciata autopsia finalmente è stata fissata la data del funerale. Le esequie infatti si svolgeranno domani venerdì 2 agosto nella chiesa Corpus Domini in Piazza De Sivo a Maddaloni (Caserta), alle ore 16.

La novità più grande però riguarda le indagini. Dopo aver chiarito la posizione dei due genitori, la Procura ha ammesso l’esistenza di nuovi indagati. Tra questi ci sono il proprietario della struttura, il responsabile di sala e due animatori presenti durante i festeggiamenti del matrimonio. Nonostante sia stata proprio una delle animatrici a tentare un salvataggio disperato al piccolo Davide.

La tragedia non dà pace alla famiglia. I funerali sono solo l’epilogo di un momento drammatico per tutta la famiglia, ma anche per tutti i presenti al matrimonio. Trovarsi all’incantevole Lido Kora di Pozzuoli per festeggiare un matrimonio sin dal primo pomeriggio, per poi concludere la serata all’ospedale per sincerarsi delle condizioni del bimbo, è stato traumatico per tutti.

La famiglia è sconvolta, nessuno potrà restituirgli il piccolo Davide, ma il funerale sarà il punto da cui ripartire.
Ed ancora una volta non ci resta che stringerci attorno alla famiglia di Davide.

Potrebbe anche interessarti