Schianto in autostrada. Muore noto ristoratore, Sorbillo: “Ciao mio fraterno amico”

 

Ieri mattina lungo l’autostrada Salerno-Napoli è avvenuto un tragico incidente stradale nel quale ha perso la vita Fabio Malinconico, volto noto nel mondo della ristorazione.

L’uomo di 46 anni avrebbe perso il controllo della sua moto di grossa cilindrata, mentre si trovava in prossimità di una curva e, si sarebbe schiantato contro un guardrail.

L’incidente avvenuto poco prima del casello di Portici-Ercolano, non ha lasciato scampo a Fabio, che, ha perso la vita sul colpo data la gravità del forte e violento impatto, nonostante avesse in testa il casco.

Lutto nel mondo della ristorazione e non, l’uomo, originario del quartiere Chiaia a Napoli, svolgeva il suo lavoro tra la sua città e Milano, è stato ricordato in queste ore da tanti amici ristoratori che si uniscono al dolore della famiglia. Era grande amico del famoso pizzaiolo Gino Sorbillo, che lo ricorda sui social: “Ciao mio fraterno amico

Anche noi come redazione giornalistica partecipiamo al cordoglio.

Potrebbe anche interessarti


Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più