Loading...

Si sono sposati Nataliya ed Eugeniu, la coppia campana sopravvissuta al crollo del Ponte Morandi

Foto pagina facebook di Nataliya Yelina

Nataliya ed Eugeniu, la coppia di Santa Maria Capua Vetere sopravvissuta al crollo del Ponte Morandi, si è finalmente sposata.

Poco più di un anno fa, il 14 agosto 2018 i due rimasero per ben 4 ore intrappolati sotto le macerie del Ponte Morandi. L’auto su cui viaggiava la coppia, che si stava recando in vacanza in Francia, precipitò nel vuoto finendo su un cumulo di macerie.

I due non persero mai conoscenza e rimasero lucidi per tutto il tempo fino a quando i vigili del fuoco riuscirono a salvarli. Eugeniu riportò la rottura del collo e ferite in diverse parti del corpo, Natalya invece si fratturò in più punti la gamba. Sempre insieme hanno trascorso anche un mese in ospedale, presso il San Martino di Genova.

Lui parrucchiere, lei estetista, Nataliya e Eugeniu erano fidanzati ormai da 13 anni ma quel tragico episodio, che li ha visti sfiorare la morte, ha rafforzato ancora di più il legame speciale che c’era tra loro e dopo mesi di riabilitazione e sedute psichiatriche, sono finalmente arrivati all’altare e si sono detti “si” davanti a Dio, a poco più di un anno dal trauma.

Ora la coppia felicemente sposata è pronta a iniziare una nuova vita, più unita che mai.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più