De Magistris risponde a Salvini: “Fa il simpatico senza la nostra ironia, perderà alle urne”

Napoli – Ieri, il capo della Lega Matteo Salvini ha tenuto un comizio a Napoli per presentare il nuovo coordinatore del partito in Campania, il suo fedelissimo Nicola Molteni. Oltre a parlare di lotta alla camorra e rifiuti, l’ex vice-premier ha dichiarato di voler liberare la Campania da quelli che ha definito “I tre moschettieri sfigati”, cioè De Luca, De Magistris e Di Maio.

Immediata la risposta del sindaco di Napoli: “I tre moschettieri? Salvini cerca di fare il simpatico ma non ha humour partenopeo né la nostra ironia: mette insieme tre persone che non stanno insieme mentre uno di questi presunti moschettieri è stato fino a poco tempo fa suo alleato, addirittura sono andati in un letto politico insieme facendo il contratto”.

La reazione di De Magistris è arrivata ieri ai microfoni di Mariù Adamo in una intervista realizzata per Mattina 9, il morning show in onda su Canale 9 – 7 Gold. “Salvini fa questo ogni giorno, – ha continuato – è un avversario e sarà sconfitto alle urne. Certo poi dovremmo capire se questo centrodestra è unito e chi sarà il candidato”.

Potrebbe anche interessarti