Coronavirus, la Cina aiuta l’Italia: in arrivo ventilatori, mascherine e medici esperti

La Cina aiuterà l’Italia nella lotta contro il coronavirus. E’ pronta a fornire 1000 ventilatori polmonari, 100mila mascherine di massima tecnologia e 20 mila tute protettive all’Italia, oltre che 50 mila tamponi per effettuare nuovi test.

Questa è la decisione presa dal governo cinese dopo il colloquio telefonico tra il ministro degli Esteri cinese Wang Yi ed il suo omologo italiano Luigi Di Maio

Insieme a mascherine e respiratori polmonari arriveranno dalla Cina anche medici specializzati che hanno affrontato per primi il picco dell’emergenza coronavirus“. Lo ha detto il ministro degli Esteri Luigi DI Maio.

Coronavirus: quali sono i sintomi, come si trasmette e come si previene

Per le misure prese da alcune compagnie aeree che hanno sospeso i voli da e per l’Italia, Di Maio ha detto a l’Ansa “in futuro ci ricorderemo di tutti i Paesi che ci sono stati vicini in questo momento“.

Il Governo cinese è pronto a fare la sua parte in segno di profondo ringraziamento verso l’Italia che ha aiutato il Paese nel momento del bisogno“, lo ha fatto sapere l’Ambasciata della Repubblica Popolare Cinese in Italia

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più