Coronavirus, Boris Johnson in cura con un medico meridionale: eccellenza mondiale

Uno dei medici che si stanno occupando della salute del premier inglese Boris Johnson è meridionale.

Ricoverato presso l’ospedale St Thomas di Londra, Johnson sta combattendo contro il coronavirus. Tra i medici c’è il luminare calabrese Luigi Camporota, descritto dal Times come un’eccellenza nel campo della terapia intensiva e nella cura delle malattie respiratorie.

Il governo inglese ha precisato che il premier sta ricevendo “cure con l’ossigeno standard“, respirando però “senza assistenza di ventilatori polmonari“.

Il dottor Luigi Camporota terminò gli studi nel 1995 a Reggio Calabria, ottenendo un dottorato presso l’università di Southampton.

E’ considerato un luminare nel campo della gestione delle emergenze respiratorie, i suoi studi sono pubblicati sulle più prestigiose riviste mediche britanniche.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più