Organizzata una colletta per sostenere la famiglia di Pasquale Apicella

Pasquale ApicellaNapoli mostra ancora una volta quanto sia grande il suo cuore. Dopo la morte dell’agente Pasquale Apicella, appena 37enne, i colleghi hanno organizzato una colletta per la sua famiglia.

L’iniziativa è partita poco dopo l’omicidio del giovane poliziotto e sta facendo il giro dei social. Numerosi sono i profili e le pagine Facebook che scrivono della colletta, e danno tutte le indicazioni necessarie per dare un contributo a una famiglia distrutta dal dolore. Sulla pagina “Noi Poliziotti per sempre”, in particolare, si legge:

Per chi volesse aiutare, anche con un piccolo contributo, questo è l’IBAN del conto corrente a favore della famiglia del collega Pasquale Apicella, deceduto a Napoli in servizio in data 27.04.2020: IT43C0310439950000000823930. Beneficiaria: Giuliana Ghidotti Apicella (moglie del collega)“.

Oltre alla colletta, numerosissime sono state le iniziative in onore di Pasquale Apicella. I suoi colleghi, non potendo partecipare in massa al funerale come avrebbero desiderato, hanno trovato diversi modi per rendergli omaggio. Nella giornata di ieri, la Guardia di Finanza e i Carabinieri si sono riuniti fuori al commissariato di Secondigliano, per dargli un ultimo saluto.

La pagina Facebook “Noi che amiamo Nola” ha recentemente pubblicato il video del saluto dei pompieri davanti alla Questura in onore del poliziotto ucciso. “È stato un momento toccante“, si legge nel post, “dai balconi si sono sentiti applausi e molti “bravi”. Napoli si stringe attorno al dolore della Polizia e della famiglia di chi si è sacrificato per noi. Una sola parola: grazie per sempre“.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più