Coronavirus, cala la curva dei contagi in Campania: il riparto per provincia

Covid coronavirus in Campania
L’Unità di Crisi della Regione Campania ha pubblicato il riparto per provincia dei casi di coronavirus ad oggi, giovedì 30 aprile. Continua a calare la curva dei contagi in Campania: nella giornata di ieri si sono registrati solo 13 tamponi positivi su 3.014.
Il punto alle ore 23.59 di ieri:
Totale positivi: 4.423
Totale tamponi: 76.108
 
Totale deceduti: 359
Totale guariti: 1.291 (di cui 1249 totalmente guariti e 42 clinicamente guariti. Vengono considerati clinicamente guariti i pazienti che, dopo aver presentato manifestazioni cliniche associate all’infezione virologicamente documentata da SARS-CoV-2, diventano asintomatici per risoluzione della sintomatologia clinica presentata ma sono ancora in attesa dei due tamponi consecutivi che ne comprovano la completa guarigione)
Il riparto per provincia dei casi di Coronavirus al 30 aprile:
Provincia di Napoli: 2.423 (di cui 911 Napoli Città e 1512 Napoli provincia)
Provincia di Salerno: 661 
Provincia di Avellino: 456
Provincia di Caserta: 420
Provincia di Benevento: 182
Altri in fase di verifica Asl: 281
La curva dei contagi in Campania sta mantenendo il suo trend in discesa. Nel frattempo, i sindaci campani premono perché dopo il 4 maggio non si verifichi un esodo di massa dalle regioni del Nord, come quello di due mesi fa, e quindi una nuova ondata di contagi. Il sindaco di Napoli Luigi de Magistris ha invitato caldamente a non ripetere gli stessi errori di marzo, e a sottoporre a tampone i cittadini provenienti dalle zone a rischio.

Potrebbe anche interessarti