Sabato 13 giugno riapre il Museo del Tesoro di San Gennaro: il più prezioso al mondo

museo tesoro san gennaro

La cultura riparte. Dopo oltre due mesi di chiusura a causa delle restrizioni imposte dal lockdown, nella città di Napoli riaprono piano piano tutti i musei. Tra i primi a spalancare le proprie porte, il Museo Archeologico Nazionale di Napoli, gli scavi di Pompei e il Museo di Capodimonte, Questo week-end toccherà invece al Museo del Tesoro di San Gennaro.

Restano però delle limitazioni come i giorni di apertura, solo nei weekend fino agli inizi del mese di luglio. Come reso noto sul sito:

“La Cultura che riparte Il 13 giugno il Museo del Tesoro di San Gennaro riapre. Dal 13 giugno e fino al 5 luglio 2020 il museo sarà aperto solo nei Week end. Successivamente riprenderà gli orari precedenti al periodo di lockdown provocato dal Covid19. Il Museo è aperto il sabato e la domenica orario continuato dalle 9:00 alle 18:00 – Entrata possibile fino alle 17:30”. 

Nel filmato diffuso sui canali social del Museo del Tesoro di San Gennaro si vede tutto quello che è possibile visitare.

“Riapriamo le porte dell’arte e della cultura”.

E’ possibile prenotare anche online al costo del biglietto standard di 5 euro, 12 quello con guida +2 euro di prevendita. Il ‘Tesoro di Napoli’ è costituito da gioielli, dipinti, sculture, statue, arredi in argento e tessuti. Tra questi vi è il reliquiario per il sangue di San Gennaro voluto 700 anni fa dal Re Roberto d’Angiò. In età barocca fu realizzata la base con corona che ospita al centro uno degli smeraldi più grandi al mondo. Tra i gioielli che è possibile ammirare anche la Mitra gemmata di San Gennaro, uno degli oggetti più preziosi al mondo: 3964 pietre preziose, 198 smeraldi, 168 rubini, 3.328 diamanti, il tutto per 18 kg di peso.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più