Coronavirus a Marano. Positiva una bimba di 8 anni, era stata ad una festa

Coronavirus. Stavolta è toccato ad una bimba di soli 8 anni di Marano. La piccola poco prima di saper di aver contratto il virus, avrebbe partecipato ad una festa.

Le sue condizioni non destano per fortuna particolare preoccupazione tanto è vero che non è stato predisposto il ricovero in ospedale. La ASL di competenza in queste ora sta ricostruendo tutti i possibili contatti avuti con la piccola.

Panico quindi nel comune di Marano, dopo un lungo sospiro di sollievo dall’inizio della fase 2 torna l’ansia e la preoccupazione. Qui 85 i contagiati e per fortuna, quasi tutti guariti. A Marano la prima vittima del Covid risale a pochi giorni dopo l’inizio del lock down in Campania.

Questi, gli ultimi, sono stati mesi molto difficili. La lunga quarantena forzata nelle nostre case ha messo a dura prova le menti e gli animi di tutti noi.

Solo pensare di poter tornare di nuovo in quella situazione ci fa tremare le gambe, tante vittime ci sono state, tuttora ci sono positivi. Tanto è che ieri circa 250 persone hanno occupato via Marina, chiedendo la riapertura del pronto soccorso dell’ospedale Loreto Mare.

Non dobbiamo arrenderci confidando che la piccola guarisca al più presto, le diamo un grande abbraccio.

Potrebbe anche interessarti