Dati Arpac confermano: Castel Volturno, Portici e Cetara sono balneabili, acque pulite e cristalline

arpac balneabili
Foto fb sindaco Portici

E’ finalmente arrivata l’estate e molti cittadini, nel rispetto delle regole anti-contagio, hanno deciso di trascorrere il weekend a mare. Una delle mete scelte in Campania è Portici le cui acque sono pulite e balneabili. Lo annuncia il sindaco Enzo Cuomo in un post su Facebook:

“Anche il secondo prelievo 2020 con gli esiti delle analisi del 23 giugno attestano e confermano la balneabilità del nostro mare. Ancora una volta il Mare di Portici è stato promosso risultando balneabile. Buoni anche i giudizi dei Cittadini sulle modalità di fruizione della spiaggia delle Mortelle con il sistema di prenotazione e la delimitazione degli spazi per garantire il distanziamento sanitario tra le persone. Purtroppo quest’anno tra COVID19 e lavori di riqualificazione sul lungomare dobbiamo necessariamente organizzarci con delle limitazioni, se e quando il Governo modificherà le norme sulla fruizione delle spiagge anche noi saremo conseguenti modificando le nostre decisioni tese a garantire sicurezza e rispetto delle regole. È una grande soddisfazione aver lavorato incessantemente per restituire alla Città di Portici la balneabilità del suo mare.

Riportare il baricentro della Città verso il mare era la vision programmatica che dal 2004 ci eravamo posti e fondamentale era la balneabilità del nostro mare. Ci sarà ancora da lavorare e tanto a Portici per riqualificare il lungomare ed attuare un Piano spiagge per attrezzarle e renderle pienamente fruibili.
Non ci fermiamo e continuiamo a lavorare con GORI per ottimizzare il sistema fognario con interventi in corso a Piazza Matteotti -Largo Ariccia, in zona Pietrarsa sull’Alveo Farina alzando la soglia di troppopieno, in zona Bagnara e Catavone. Le Città migliorano lavorando sui fatti, gli esiti degli esami delle acque marine sono pubblici e sono consultabili sul sito istituzionale ARPAC, invece i giudizi estemporanei e faziosi di qualche idiota o dei rosiconi che si improvvisano biologi marini non sono consultabili…..!!!”.

Il primo cittadino poi lancia un hashtag: #a….mareportici. Per i dati Arpac, balneabile anche l’area denoniminta ‘Pineta Grande’ a  Castel Volturno e Cetara (Salerno).

Potrebbe anche interessarti