Lutto a Volla, morto Salvatore Guadagni: noto imprenditore. Il cordoglio sui social

salvatore guadagni

E’ morto ieri per un malore improvviso a 47 anni, un noto imprenditore di Volla, Salvatore Guadagni. L’uomo, gestore di un conosciuto ristorante della zona, era amato e apprezzato da tutti soprattutto per il suo impegno per il sociale e in campo politico. Molto probabilmente fatale è stato un infarto, l’uomo lascia una maglia e due bimbi. Tantissimi i messaggi di cordoglio sui social.

Tra i primi a esprimere il proprio dispiacere per questa perdita è stato il cantante Andrea Sannino che con Salvatore aveva un legame speciale:

“Sono sconvolto per la perdita improvvisa di Salvatore Guadagni, un grande amico, un grande uomo, una persona per bene, amabile e sincera! Mi hai sempre amato e sostenuto, quando ancora non era accaduto nulla nella mia carriera. Non ci posso credere che quel messaggio che ci siamo inviati 5 giorni fa, sempre carico di stima e amore, sia stato l’ultimo. Da te ho festeggiato la mia promessa di matrimonio e tante altre cose. Il mondo non può perdere persone come te!! Che Dio sia vicino a tua moglie e ai tuoi figli! Un abbraccio a loro e alla cittá di Volla! Ciá Salvató… Ti ho voluto sempre bene”. 

Il ristorante ‘La Bulla’, comunica che sarà chiuso per lutto fino al 13 luglio:

“Non ci sono parole per descrivere la sofferenza di questi attimi così dolorosi. Oggi ci ha lasciato un uomo dal cuore enorme. Per questo motivo informiamo voi tutti che le attività resteranno chiuse”.

Come reso noto dai famigliari sul profilo Facebook di Salvatore:

“Oggi alle ore 13 sarà allestita la camera ardente nella parrocchia immacolata e San Michele via Filichito 46 Volla
E alle ore 14 la celebrazione è riservata ai familiari”.

Tanti i messaggi di amici e parenti.

Potrebbe anche interessarti