Il Ministro Speranza: “Obbligo di quarantena di 14 giorni per chi viene da Bulgaria e Romania”

quarantena Italia

Una nuova ordinanza è stata firmata dal Ministro della Salute Roberto Speranza. Dopo aver imposto il divieto di accesso e transito in Italia per 16 Paesi, ora c’è l’obbligo di quarantena per 14 giorni per chi proviene da Bulgaria e Romania.

La misura è stata adottata dopo i recenti contagi nel nostro Paese dovuti a persone che provenivano dall’est. In Campania si è registrata l’escalation di casi nel campo rom di Secondigliano dovuto a mancati controlli alle frontiere di persone provenienti dalla Bulgaria.

Queste le parole del Ministro postate sul suo profilo social:

“Ho appena firmato una nuova ordinanza che dispone la quarantena per i cittadini che negli ultimi 14 giorni abbiano soggiornato in Romania e Bulgaria. Questa misura è già vigente per tutti i Paesi extra Eu ed extra Schengen. Il virus non è sconfitto e continua a circolare. Per questo occorre ancora prudenza e attenzione”.

Ho appena firmato una nuova ordinanza che dispone la quarantena per i cittadini che negli ultimi 14 giorni abbiano…

Pubblicato da Roberto Speranza su Venerdì 24 luglio 2020

L’elenco dei Paesi quindi si allunga. I 16 in cui vige il divieto di accesso nel nostro Paese sono: Serbia, Montenegro, Kosovo, Armenia, Baharian, Bangladesh, Brasile, Bosnia Erzegovina, Cile, Macedonia, Moldavia, Oman, Panama, Perù, Kuwait e Repubblica Domenicana.

Resta però la valida la possibilità di aggirare l’ostacolo e fare scalo in altri paesi per poi raggiungere l’Italia.

 

Potrebbe anche interessarti