Champions, l’ex Ancelotti tifa Napoli: “Contro il Barcellona se la gioca”

Napoli – Ancelotti parla della sfida di Champions tra Napoli e Barcellona. Intervenuto ai microfoni di “Radio anch’io sport” l’ex tecnico degli azzurri Carlo Ancelotti ha parlato dell’imminente sfida di Champions League – sabato 8 agosto – tra Barcellona e Napoli, valida per l’accesso alla fase finale della competizione.

L’attuale tecnico dell’Everton ha commentato così: “Dobbiamo considerare che si gioca in un ambiente diverso e un calcio diverso. Tutto è possibile. Il Barcellona ha avuto e ha molti problemi e il Napoli se la può giocare. La Champions riparte senza una squadra favorita, c’è molta incertezza anche lì e le italiane si possono giocare le loro carte“.

Sul suo passato in azzurro commenta: “Per qualcuno può essere stata una esperienza positiva, per altri negativa. Per me è stata positiva, nel secondo anno c’è stato qualche problema in più, anche se non bisogna dimenticare che la squadra è riuscita a passare il turno di Champions“.

Infine spende una parola per parlare del suo futuro: “Mi è molto piaciuto tornare in italia dopo 9 anni al’estero, ma non possono nascondere di trovarmi molto bene all’Everton. E’ una squadra con una grande tradizione e molto amata dai suoi tifosi. Il club è impegnato nell’aspetto sociale della comunità.

Qui c’è una società che vuole crescere per ripagare i propri tifosi di questo immenso amore. C’è un progetto molto chiaro, la costruzione di un nuovo stadio, la voglia di investire. alla fine si possono ottenere risultati“.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più