Napoli, ADL avverte i giocatori: vacanze brevi se si perde contro il Barcellona

cassa integrazione napoliNapoli – il Presidente De Laurentiis tiene la tensione alta in società. Oggi dovrebbe essere il giorno dell’ufficialità di Victor Osimhen alla corte azzurra, pronto per lui un contratto di 5 anni a 4,5 milioni di euro a stagione.

Ma De Laurentiis e mister Gattuso non vogliono distogliere l’attenzione sul finale della stagione con le chiacchiere di calciomercato. Lo stesso Gattuso, nel post partita contro il Sassuolo aveva strigliato la squadra perché la vedeva troppo rilassata e con la testa già alle vacanze.

Barcellona Napoli forse si gioca a Lisbona

Per questo motivo il Presidente, come riferisce Repubblica, ha fatto recapitare una lettera a tutti i giocatori azzurri. Il contenuto? Un chiaro messaggio di pensare a giocare e non alle vacanze, perché altrimenti ci sarà una “punizione”. Infatti se Insigne e compagni non vinceranno contro il Barcellona – match previsto per l’8 agosto e valido per l’approdo alla fase finale di Champions League – le vacanze dureranno meno di 2 settimane.

Infatti De Laurentiis ha già fissato per il 20 agosto l’inizio del ritiro estivo pre campionato in quel di Castel di Sangro. I ragazzi dunque sono invitati a dare una risposta di carattere sul campo, risposta che potrebbe arrivare già stasera nel match delle 21.45 di San Siro contro l’Inter di Antonio Conte.

Inter che sarà anche essa ferita e vogliosa di vincere per agguantare il secondo posto e chiudere il campionato dietro i campioni d’Italia della Juventus.

Potrebbe anche interessarti