Coronavirus, nuovo contagio in Cilento e un decesso: morta una persona con patologie pregresse

Coronavirus Sessa Aurunca letto ospedale

Coronavirus – nuovo caso di contagio nel Cilento, c’è anche un morto. Come riporta ‘Il Mattino’ il Cilento non smette di essere colpito dall’ondata di coronavirus che lo ha visto protagonista nelle ultime settimane. Le ultime notizie parlano di un morto e di un nuovo contagio.

Si è spenta all’Ospedale del Mare a Napoli, una donna di 81 anni di Casal Velino dove era stata ricoverata dopo essere risultata positiva al coronavirus. L’anziana il 12 luglio era arrivata all’ospedale San Luca per degli accertamenti. Era stata ricoverata nel reparto di medicina generale.

Sottoposta a tampone era risultata positiva insieme alla badante moldava. I tamponi fatti nella rete di contatti avevano accertato anche la positività di uno di figli della donna. L’uomo ora è in via di guarigione. I tamponi di controllo successivi avrebbero dato esito negativo ma purtroppo la mamma non ce l’ha fatta.

Per quanto riguarda il nuovo caso di coronavirus nel Cilento, si tratta di una persona straniera e residente ad Orria. Il caso ha messo in apprensione la piccola località cilentana nonostante le rassicurazioni provenienti dal sindaco della città. La donna, di nazionalità ucraina, è in isolamento ed è stata già ricostruita la catena dei contatti. Nelle prossime ore si conoscerà l’esito di nuovi tamponi.

Potrebbe anche interessarti