Esiste una Naples in Florida, la Napoli americana: è tra le più ricche degli USA

Foto di Expedia

Esiste un’altra Napoli negli Stati Uniti: Naples in Florida, a circa settemila chilometri dalla nostra e a sei ore di fuso orario.

La Napoli americana conta 21mila abitanti e ha una densità abitativa 15 volte inferiore a quella italiana. Naples si  trova nella contea di Collier ed è una delle città più ricche ed in salute d’America. Con uno dei tassi di reddito più alti degli Stati Uniti, che vive di turismo e molti milionari la scelgono come luogo ideale per costruire le proprie ville lussuose.

Fu fondata a fine ‘800 e le fu dato questo nome perché il clima ricordava quello “dell’assolato sud Italia“. La baia fu definita dai giornalisti locali ancor “più bella di quella di Napoli“. La spiaggia lunga e bianca, ben diversa da quella napoletana, è stata premiata come la migliore d’America. Molti la visitano anche per i vasti campi da golf e perché d’inverno ha un clima mite. Le due Napoli sono gemellate dal 2017.

Una volta Naples era abitata dai soli nativi americani della tribù dei Caloosa (Calusa). I primi colonizzatori bianchi, Roger Gordon e Joe Wiggins, arrivarono verso la fine del decennio 1860. Ben presto divenne il luogo ideale per le vacanze invernali di canadesi e statunitensi del Nord, il Naples Hotel ospitò personalità quali Gary Cooper e Greta Garbo.

Foto da Wikipedia

Oggi l’economia di Naples è prevalentemente basata sul turismo. Le principali attrazioni sono:

– Naples Botanical Garden

– Theatre Zone

– Naples Zoo

– Teddy Bear Museum of Naples

– Delnor-Wiggins Pass State Park

– Barefoot Beach

– Audubon Corkscrew Swamp Sanctuary

– Palm Cottage

– Collier County Museum

– Baker Museum

Naples si trova a due ore di auto ad ovest di Miami e offre anche una vita notturna divertente, tra locali alla moda, bar e ristoranti sulla spiaggia.

Come ricordammo noi in un precedente articolo, di Napoli negli USA, ne esistono ben undici. Il motivo va ricercato nel grande fenomeno migratorio post-unitario che interessò gli italiani, soprattutto meridionali, che una volta arrivati nelle nuove terre oltre a sfuggire alla miseria, nei nuovi Paesi fondavano vere e proprie città battezzandole col nome di quella che avevano lasciato.

La posizione di “Naples” in Florida

Potrebbe anche interessarti