Miracolo di San Gennaro, anche i fedeli potranno assistere: come prenotarsi

Oggi giovedì 10 settembre 2020, alle ore 11 è iniziata nella sala delle conferenze del Palazzo Arcivescovile in largo Donnaregina, la conferenza stampa del Cardinale Crescenzio Sepe per presentare le celebrazioni e gli eventi in onore di San Gennaro, nonché la sua ultima Lettera Pastorale dedicata all’opera di misericordia corporale “Seppellire i Morti” cui viene ispirata l’attività della Diocesi nel corso del nuovo anno pastorale che avrà inizio il 18 settembre prossimo. E’ intervenuto il Vicario Episcopale per la Cultura, mons. Adolfo Russo.

Il 19 settembre in occasione del miracolo del patrono di Napoli San Gennaro sono previste massimo 200 presenze, ma nel numero sono compresi anche il cardinale, i collaboratori, la deputazione, il coro e così via. Dunque il numero previsto dei partecipanti si riduce.

Tuttavia per aumentare il numero sono stati previsti 300 posti sul sagrato e altri 100 nella basilica di Santa Restituta dove ci saranno due maxi schermi. La diretta TV sarà su canale 21 e TV 2000. Inoltre sarà possibile per i fedeli prenotarsi fino a esaurimento posti scrivendo a cerimoniale@chiesadiNapoli.it.

A causa della situazione coronavirus la Cattedrale sarà aperta solo dalle 9 alle 19. Non ci sarà il bacio della teca, ma verrà esposta per consentire la venerazione dei fedeli per tutto l’ottavario.

Potrebbe anche interessarti