Boscoreale, accoltella l’amante del marito: arrestate una 46enne e sua figlia

coltelloBoscoreale – accoltella l’amante del marito. Aveva scoperto la relazione e così, insieme alla figlia, in piazza Vargas a Boscoreale, ha tentato di uccidere l’amante. I carabinieri hanno arrestato una donna di 46 anni e la figlia ventenne.

La vittima è una 45enne di Boscoreale, colpita all’addome con un coltello. Le due donne avevano seguito la vittima fino a quando, in piazza Vargas, l’hanno aggredita. Durante la colluttazione, la 46enne ha estratto un coltello a scatto e l’ha colpita all’addome.

Sul posto poco dopo sono arrivati i carabinieri che hanno trovato la ferita a terra e hanno bloccato le due donne. Per la vittima il trasporto in ospedale, le due donne sono agli arresti domiciliari con l’accusa di tentato omicidio. (fonte carabinieri)

Un episodio molto simile è avvenuto a Torre Annunziata lo scorso maggio, dove una donna è stata aggredita e picchiata a sangue da un gruppo di 7 persone. La donna vittima del pestaggio, avrebbe avuto una relazione con un noto pregiudicato e scoperti dalla moglie di lui, sarebbe stata inizialmente contattata e minacciata, poi sarebbe arrivata l’aggressione in strada.

Mentre, sempre lo scorso maggio, la moglie di un boss di Marcianise è stata arrestata per l’omicidio dell’amante di lui, con la quale aveva avuto anche una figlia.

Potrebbe anche interessarti