Ronaldo e altri 6 giocatori della Juve segnalati alla Procura: “Hanno violato l’isolamento”

juventus procura
Pagina Facebook Paulo Dybala

L’Asl di Torino, come rende noto l’Ansa, questa mattina ha segnalato alla Procura alcuni giocatori della Juventus per non aver rispettato l’isolamento fiduciario. Si tratta di Bentancur, Cuadrado, Danilo, Dybala e Ronaldo che hanno lasciato Torino per rispondere alla convocazione delle Nazionali e di Buffon e Demiral, che invece sono tornati a casa.

Il resto della squadra si trova invece al ‘J Hotel’, luogo indicato dalla società come domicilio dell’isolamento. Il provvedimento era scattato sabato scorso quando erano emersi due casi di positività al covid tra alcuni membri esterni al gruppo squadra (non calciatori). Lunedì il club aveva segnalato all’Asl la decisione di alcuni suoi tesserati di lasciare il ritiro. Decisione presa individualmente e quindi i calciatori adesso rischiano una multa di 400 euro.

Ma c’è anche chi come il bianconero Adrien Rabiot ha lasciato il ritiro per andare in Nazionale ma sta rispettando i protocolli. Il giocatore è in isolamento e sta aspettando l’esito dei tamponi, se negativi già domani (cioè al termine dei 5 giorni previsti) potrà raggiungere la Nazionale Francese.

Una situazione surreale quella scoppiata in casa Juve che arriva dopo le dichiarazioni del presidente Agnelli ai microfoni di Sky Sport che aveva attaccato il Napoli e la decisione dell’Asl partenopea di bloccare la squadra in partenza per Torino:

“La Juve, come sempre, rispetta i regolamenti. A mio giudizio la Asl di Napoli non può intervenire se tutto il protocollo Figc che rimanda alla circolare governativa è osservato in ogni punto. Altrimenti interviene come in questo caso”.

Ma qualcosa non ha funzionato neanche in casa Juventus, infatti l’Asl ha segnalato i 7 giocatori alla Procura.

 

Potrebbe anche interessarti