Covid a Napoli, 1.000 casi in tre giorni e 178 guariti. Il bollettino del 19 ottobre

Consueto appuntamento trisettimanale con il Comune di Napoli, che trasmette il bollettino di oggi, lunedì 19 ottobre, sull’epidemia di coronavirus in città. In tre giorni si registrano 1000 nuovi casi, 178 guariti e un decesso.

Questo il post del Comune di Napoli:

“Situazione dei contagi COVID-19 per la Città di Napoli, aggiornato a oggi lunedì 19 ottobre. Il totale dei “positivi attivi” è ottenuto dalla somma dei dati riportati in rosso nella grafica: cioè i “ricoverati in ospedale” e “in isolamento a casa”. I dati sono trasmessi ogni giorno dall’ASL Napoli 1 Centro. Il prossimo bollettino sarà diffuso mercoledì 21 ottobre”.

Situazione dei contagi COVID-19 per la Città di Napoli, aggiornato a oggi lunedì 19 ottobre.

Il totale dei “positivi…

Pubblicato da Comune di Napoli su Lunedì 19 ottobre 2020

Il totale dei cittadini che da inizio pandemia hanno contratto il coronavirus a Napoli supera quota 8 mila: 8.033, 1000 in più rispetto a venerdì 16 ottobre. 178 i guariti (da 2.153 a 2.331), mentre salgono di tre il numero di ricoverati in terapia intensiva (15 rispetto a 12). Si registra un nuovo decesso (il medico di famiglia di Secondigliano), il totale da inizio pandemia è di 164. Con un decesso, 178 guariti e 1000 casi, gli attualmente positivi nella città di Napoli salgono a 5.538. La maggior parte di questi (5.6364 persone) sono in isolamento domiciliare con sintomi lievi o assenti. Aumentano i ricoverati in ospedale, che passano da 155 a 174 (+19) in tre giorni.

Nella sola giornata di ieri, l’Asl Napoli 1 Centro ha segnalato 366 nuovi casi in 24 ore di cui 67 ottenuti tramite laboratori privati (58 asintomatici, 9 sintomatici).

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più