Covid, Gerry perde la vita a poche ore da sua madre: “I tuoi occhi azzurri stampati nei nostri cuori”

gerardo memoli mortoIl Covid-19 ha portato via un’altra vita, quella di Gerardo Memoli, un uomo di Cava de’ Tirreni morto a soli 48 anni. Poco prima di lui, per le stesse cause, ha perso la vita sua madre. A renderlo noto è il gruppo dei Pistonieri di Santa Maria del Rovo, di cui faceva parte.

Questi ultimi, scossi dal dolore, scrivono: “Una grave perdita nella famiglia bianco verde, è venuto a mancare il nostro tamburino Gerardo Memoli. La gentilezza, il suo sorriso, il suo mettersi in gioco sempre…le lacrime rigano il viso.”

“Ai figli, alla moglie, a tutta la famiglia provata da questo morbo impellente, il nostro più fraterno abbraccio. Ciao Gerry, avremo sempre i tuoi sorridenti occhi azzurri stampati nel cuore.”

Molti sono i messaggi di cordoglio postati sulla sua bacheca. Amici, parenti e conoscenti lo ricordano come una persona magnifica, sempre col sorriso stampato sul volto. Gerardo Memoli è morto all’indomani del decesso della madre, anch’ella stroncata dallo stesso male.

Anche la pagina “Democrazia Valore Comune per la città di Nocera Inferiore” manifesta la sua vicinanza alla famiglia, scrivendo: “Ci uniamo al vostro dolore per la prematura perdita del caro Gerardo Memoli, dipendente della società Metellia Servizi di Cava de’ Tirreni. L’ennesima vita spezzata da questo terribile virus.”

Una famiglia sconvolta da un virus che continua a mietere vittime, mettendo in ginocchio il benessere fisico, mentale ed economico della popolazione.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più