Pacco bomba fasullo sotto casa di Vincenzo De Luca: era uno scaldino elettrico

vincenzo de lucaSalerno, pacco bomba nei pressi dell’abitazione del governatore Vincenzo De Luca. Panico nel rione Carmine a Salerno questa mattina, quando è stato trovato questo strano pacco. L’allarme è stato dato poco prima delle otto, allertando sopratutto chi in quella zona ci abita e ci passa di continuo.

Come riportato dal sito web Telecolore.it, gli artificieri del reparto speciale dei Carabinieri, unitamente ai Vigili del Fuoco, hanno fatto scoppiare il pacco sospetto. Era tutto finto, infatti all’interno era presente uno scaldino elettrico. Bloccato il traffico in quella zona per consentire la pericolosa manovra in tutta sicurezza. L’operazione durata in tutto 30 minuti, ha lasciato col fiato sospeso tutti.

Tanta paura quindi, per fortuna tutto è andato tutto bene senza feriti. Resta da chiedersi il perchè? Un avvertimento? In tantissimi in queste ultime settimane hanno preso di mira il governatore per le decisioni prese. Gli appartenenti a tante sfere della comunità lo insultano sul web a più non posso. C’è chi vede in lui la causa delle chiusure e dei fallimenti di tante attività. Ricordiamo che giorni fa durante una manifestazione di protesta, alcune persone si diressero verso la sua abitazione lanciando petardi. 

Sono in corso in questi attimi tutti gli accertamenti del caso, una bravata o dietro c’è dell’altro?

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più