Covid, un’alta percentuale di contagiati sono bambini e adolescenti

covid bambiniLa società italiana di pediatria avverte che il 12% dei bambini e adolescenti in Italia sono positivi al Covid-19. 

126 mila, 36 mila hanno da 0 a 9 anni e 90 mila dai 10 ai 19 anni. Questi sono i dati forniti dalla società italiana di pediatria per quanto riguarda la fascia di adolescenti e bambini positivi al Coronavirus, come riportato da Agi. Ma, quasi tutti hanno forme cliniche lievi del virus. Questi dati saranno presentati al congresso straordinario digitale della Società italiana di pediatria (SIP). Il titolo è “La Pediatria italiana e la pandemia da SARS-CoV-2” con aggiornamenti, ma anche formazione sul Coronavirus rivolto a pediatri e tutti coloro che curano bambini, neonati e adolescenti. 

Al congresso si parlerà della fragilità dei bambini, e specificamente toccherà il tema delle malattie allergico-respiratorie, diabete, sindrome di Down, disabilità e malattie rare. Ma, il focus sarà anche sullo stile di vita ad oggi adottato, sui diritti dei bambini, sulla povertà, vaccini e l’attività di pronto soccorso. Ed ancora, la discussione sarà su quale sia stata la conseguenza psicologica dovute alle restrizioni adottati sulla salute mentale di bambini e adolescenti. Riflessioni in ultimo sulla gestione del sistema sanitario del nostro Paese.

“Questo congresso, primo interamente digitale della Sip – conferma il presidente della Sip, Alberto Villani, come riportato da Agi – raccoglie le 17 società affiliate alla Sip specializzate nei vari ambiti della pediatria (dall’infettivologia all’allergologia sino all’emergenza-urgenza etc.), gli 11 Gruppi di Studio Sip dedicati all’approfondimento di specifiche tematiche e le 19 Sezioni Regionali che operano sul territorio nazionale: ognuno darà un contributo, offrendo così un quadro a tutto campo di quanto la pediatria italiana ha fatto e sta facendo in corso di pandemia. Non solo temi epidemiologi e sanitari saranno al centro del congresso, ma anche le implicazioni sociali e organizzative che coinvolgono l’età evolutiva in questa pandemia”.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più