Paura a Castellamare. Nave si schianta con turisti a bordo

Castellamare

Un gruppo di turisti provenienti dal Nord Italia stava effettuando una piacevole gita in mare, fra Castellammare di Stabia  e Torre Annunziata. Purtroppo a ridosso dello scoglio  di Rovigliano è avvenuto un impatto che ha causato il distaccamento dello scafo, con la conseguente dispersione di alcuni pezzi di chiglia in mare.

L’allarme, per fortuna, è stato dato immediatamente. Le operazioni di soccorso sono state guidate dal Comandante Savino Ricco e dal secondo Giuseppe Giovetti. Immediatamente sono arrivate le unità del circomare di Torre Annunziata che in pochi minuti hanno tratto in salvo tutti gli occupanti del cabinato di circa 7 metri.

Successivamente i diportisti sono stati trasferiti negli uffici della Capitaneria di Porto di Castellammare dove saranno chiarite le cause dell’incidente. Intanto proseguono le operazioni di recupero dell’imbarcazione rese difficili dal mare mosso.

Inoltre è stato adoperato anche  un gommone del vicino porto turistico Marina di Stabia  per raccogliere tutti i resti, evitando così di mettere in pericolo i bagnanti. Sospetta la presenza di  una cisterna ritrovata  ieri pomeriggio nella zona di Massa Lubrense. Sul posto c’è stato anche l’intervento del nucleo batteriologico dei vigili del fuoco di Sorrento.

 

Potrebbe anche interessarti