Covid, Nocera Inferiore piange Veronica: aveva 33 anni ed era incinta

La comunità di Nocera Inferiore è sotto shock per una tragica notizia: Veronica Stile, una ragazza di 33 anni positiva al covid, è morta stamattina.

La giovane, già mamma di una bimba, era incinta di quattro mesi e, secondo quanto riportato da Anteprima24, sembra che fosse anche affetta da anemia. Veronica, che aveva contratto il coronavirus, è stata ricoverata al Policlinico di Napoli in seguito ad alcune complicanze. I tentativi di salvarla però sono stati vani: la giovane è morta alle prime luci dell’alba.

Anche il sindaco di Nocera inferiore, Manlio Torquato, ha espresso il suo dolore per questa giovane vita spezzata dal covid. Questo il messaggio di cordoglio del primo cittadino, pubblicato sul suo profilo Facebook:

Speravo, stamane, di poter salutare questa incredibile settimana con le immagini del San Francesco illuminato.
Ma la luce di ieri è stata spenta nel cuore dei nocerini. Una ragazza, una collega, una giovane madre è scomparsa oggi.

Non saprei dire ora quanto il covid c’entri in questa tragedia. Ma qualunque causa non spiega e non rende accettabile che una ragazza, bellissima, sbocciata alla vita e portatrice con sé di altra vita, possa spegnersi cosi. Non saprei avere altre parole, adesso, per suo marito per suo padre e sua madre per i suoi amici più cari.  Non saprei. Comprendete il silenzio“.

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più