Loading...

Anche a Napoli le panchine anti-clochard: è polemica

panchina

Mentre a Vancouver, in Canada, le panchine vengono fornite di tettoie per permettere ai senzatetto di ripararsi, in Italia sembra diffondersi la “moda” delle maniglie, per proibire loro di sdraiarsi.

Nel mese di marzo, fu il sindaco di Bergamo a far installare dei braccioli sulle panchine di Via Papa Giovanni XXIII, mentre la nuova giunta comunale, presieduta da Giorgio Gori, ha fatto rimuovere gli stessi.

Qualche mese fa lo stesso episodio si è ripetuto a Napoli, in piazza Carlo III, dove però, come riferisce Il Mattino, non si sa chi abbia autorizzato questa installazione. Infatti i residenti della zona indignati per l’accaduto hanno avviato una polemica creando un gruppo Facebook Via le panchine della vergogna da piazza Carlo III, in cui è comparsa una foto della panchina con una grossa “x” sul bracciolo, che servirebbe da deterrente per i clochard.

Che la differenza di mentalità tra l’Italia e il Canada sia enorme è un dato di fatto, ma ciò che lascia sconcertati è il livello di squallore raggiunto volendo seguire un ideale utopistico e cioè abbattere la crisi nascondendo i segni più visibili.

 

 

 

Potrebbe anche interessarti

Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione anche di “terze parti” per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Chiudendo questo banner, scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookies. Scopri di più