MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Conte incontra governatori e partiti: ipotesi Italia zona rossa dal 24 dicembre al 6 gennaio

conte zona rossaIn queste ore il premier Giuseppe Conte è al lavoro per modificare il dpcm sulle festività natalizie e fare di tutta Italia zona rossa. Le immagini degli assembramenti in tutta Italia e il numero ancora troppo elevato dei decessi (ieri quasi 900 in un giorno) hanno fatto preoccupare il presidente del consiglio che vuole correre ai ripari.

Sulla scia delle decisioni prese in tutta Europa, prime fra tutti quelle della Merkel in Germania e Londra che da oggi è zona rossa, l’idea è che tutta Italia diventi zona rossa si fa sempre più largo. Nonostante Conte avesse dichiarato la scorsa settimana che a metà dicembre tutte le Regioni sarebbero passate in zona gialla, il governo ora prepara un nuovo dietrofront. Consentito lo shopping nei negozi ma non incontrarsi a casa per le feste di Natale e Capodanno. La zona rossa dovrebbe entrare infatti in vigore dal 24 dicembre al 6 gennaio. Entro domani dovrebbe invece arrivare la decisione ufficiale.

In queste ore Conte sta incontrando tutti i governatori delle Regioni e alle 12 sarà invece la volta di un vertice a Palazzo Chigi con i capi delegazione dei principali partiti politici. Ancora una volta a essere penalizzata potrebbe essere la Campania che ora si trova in zona arancione. Infatti ieri il Ministero della Salute aveva dichiarato che la regione aveva numeri in netto miglioramento e migliori rispetto a zone ora gialle. Sarebbero quindi ancora chiuse le attività commerciali e i ristoranti e i bar, i più colpiti dalle restrizioni.

Potrebbe anche interessarti