Covid Italia, il bollettino del 21 marzo: +20.159 nuovi casi e +300 morti

Covid Italia, il bollettino di oggi 21 marzo 2021 – Il Ministero della Salute, che quotidianamente aggiorna sui casi di positività al coronavirus in Italia, ha diffuso i dati di oggi. Sono 20.159 i nuovi positivi a fronte di 277.086 tamponi effettuati (ieri erano 354.480). La percentuale di positivi è del 7,27%, di nuovo in aumento rispetto a ieri quando si attestava al 6,72%.

Covid Italia: i contagi del 21 marzo 2021

In testa la Lombardia con 4.003 nuovi contagi. Seguono Emilia-Romagna (+2.448), Campania (+1.810), Lazio (+1.793), Piemonte (+1.751).

COVID ITALIA – IL BOLLETTINO DI IERI

Il numero di decessi sale a 104.942, +300 nelle ultime 24 ore. Sono 27.484 i ricoverati con sintomi, +423 rispetto all’ultimo aggiornamento. I pazienti in terapia intensiva sono 3.448, con un incremento di 61 unità, e 232 gli ingressi giornalieri.

Il numero di dimessi e guariti si attesta a 2.699.762, +13.526 nelle ultime 24 ore. In isolamento domiciliare si trovano 540.740 persone. Il numero di attualmente positivi è ancora in aumento raggiungendo i 571.672 casi (+6.219).

Dall’inizio dell’emergenza sanitaria, stando al bollettino di oggi, 21 marzo 2021, hanno contratto il coronavirus 3.376.376 persone in Italia. In generale, rispetto a ieri, si assiste ad un rialzo della percentuale di positività e un ulteriore aumento nel numero di ricoveri. I nuovi pazienti ospedalizzati sono 423 (ieri +203) e quelli in terapia intensiva 61 (ieri +23). Quasi stabile il numero dei guariti e meno decessi rispetto all’ultimo aggiornamento.

Potrebbe anche interessarti