Ischia, rifiuti e scarichi abusivi in mare: l’acqua diventa marrone

ischia rifiuti mare
Foto Mariarosaria Urraro

L’incantevole mare cristallino e azzurro di Ischia rischia di essere messo in pericolo da alcuni scarichi abusivi. A denunciarlo è Mariarosaria Urraro, commissario di Europa Verde dell’isola che documenta in alcuni post sul suo profilo Facebook gli sversamento illegali. Liquido grigio che viene gettato in mare facendo cambiare colore all’acqua.

L’ultimo episodio è stato documentato da un cittadino e condiviso dalla politica:

“A Ischia si continua a scaricare a mare. Pochi minuti fa un cittadino indignato ci ha inviato dei filmati e delle foto che lasciano poco spazio all’immaginazione, infatti la splendida cornice della baia di Cartaromana è stata oggetto di uno sversamento di un liquido grigio. La responsabile del partito #Europaverde sezione di Ischia si è subito interfacciata con La Guardia Costiera e i Carabinieri di Ischia per segnalare l’accaduto. Sul posto sono già intervenuti gli uomini della Guardia Costiera di Ischia guidati dal Comandante Cipresso. Ringraziamo anche il Capitano Mitrione, sempre molto sensibile alle problematiche ambientali che ci ha informato che si sarebbe interfacciato con la Guardia Costiera di Ischia. Chiediamo che si faccia luce sulla natura dello scarico che potrebbe mettere in serio pericolo il delicato ecosistema marino e che vengano individuati i responsabili”. 

Verdi Ischia #Urraro A Ischia si continua a scaricare a mare. Pochi minuti fa un cittadino indignato ci ha inviato dei…

Pubblicato da Mariarosaria Urraro su Domenica 28 marzo 2021

Pochi giorni prima, erano stati segnalati diversi rifiuti ritrovati in mare nel porto di Ischia.

“L’area Marina a Ischia è Regno di Nessuno. Nessuno!!! Ancora una volta il bellissimo e suggestivo porto di Ischia, vanto dei Borbone si trasforma in un vero immondezzaio. A denunciare questo scandalo, questa immane vergogna è solo la sezione isolana di #Europaverde. Nessuna delle associazioni ambientaliste ne tantomeno l’amministrazione del comune d’Ischia, pur avendo i loro uffici che affacciano sul porto, vedono questo scandalo che da anni mette a rischio il delicato ecosistema marino. Visibile perfino sullo street view di Google. Mariarosaria Urraro e il Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli sono gli unici a presentare interrogazioni regionali e denunce al Noe dei Carabinieri per la grave situazione del Porto e del Rio Corbore”.

Verdi Ischia #Urraro L’area Marina a Ischia è Regno di Nessuno. Nessuno !!! Ancora una volta il bellissimo e suggestivo…

Pubblicato da Mariarosaria Urraro su Martedì 16 marzo 2021

Durante il lockdown dello scorso anno, il mare di Ischia era diventato caraibico incantando tutti. Con la ripresa delle attività purtroppo sono ritornati gli svernamenti abusivi in mare, una pratica illegale che va fermata.

Potrebbe anche interessarti