Dramma a Sant’Arpino, trova la moglie a letto senza vita: aveva soli 34 anni

Un vero e proprio dramma ha colpito la comunità di Sant’Arpino, in provincia di Caserta, dove una donna di soli 34 anni è stata trovata morta nel suo letto, alle prime luci dell’alba. A render noto l’accaduto è ‘Caserta Ce’.

Sant’Arpino, donna trovata morta nel letto dal marito

Una mattinata come le altre, che non lasciava presagire quello che sarebbe successo di lì a poco, ma che purtroppo si è trasformata in tragedia. Il marito della vittima si era da poco alzato quando qualcosa ha iniziato a insospettirlo. Gli sembrava strano che sua moglie dormisse ancora e ciò lo ha spinto ad avvicinarsi e fare i conti con quella triste realtà.

L’uomo tempestivamente ha sollecitato il 118 ma, purtroppo, pur con l’intervento dei sanitari giunti sul posto per la donna non c’è stato nulla da fare. La giovane ha perso la vita a soli 34 anni per cause ancora sconosciute. La salma è stata trasferita nel reparto di medicina legale dell’ospedale di Caserta per fare in modo che vengano effettuati tutti gli esami che possano far luce sulla dinamica del decesso.

Una vicenda che ha sconvolto l’intera cittadinanza, già scossa dal difficile periodo che l’intera nazione sta vivendo. Il covid, infatti, continua a mietere vittime, non solo in età avanzata, diffondendo un clima di dolore e sofferenza.

Potrebbe anche interessarti