Centro vaccinale Caserta, numeri da record: iniettate 180 dosi all’ora

Nel centro vaccinale più grande della Campania si battono record: raggiunta già la quota 32mila vaccini somministrati.

“Il Centro Brigata Bersaglieri Garibaldi di Caserta – afferma il sindaco Carlo Marino – diventa un vero fiore all’occhiello per tutta la Campania. Trentaduemila somministrazioni solo per i residenti a Caserta, tra prima (21.993) e seconda dose. Più del 30 per cento dei casertani ha già ricevuto la prima. Si procede senza intoppi nei 26 box allestiti dall’Esercito con l’Asl, coadiuvati dalla Prefettura e dal Comune di Caserta. «Uniti si vince» è uno slogan davvero perfetto. Dalle 150 alle 180 iniezioni all’ora, per un totale di circa 2400 vaccini al giorno. Con il passare del tempo i traguardi diventano sempre più ambiziosi: l’obiettivo è di superare le 3.000 somministrazioni. Caserta è tra le città più vaccinate d’Italia“.

Il centro vaccinale di Caserta fu inaugurato agli inizi di marzo, presso la Caserma “Ferrari – Orsi”, sede della Brigata Bersaglieri Garibaldi, ed è al momento il centro vaccinale anti-Covid più grande della Campania.

Il Centro Brigata Bersaglieri Garibaldi di Caserta diventa un vero fiore all’occhiello per tutta la Campania….

Pubblicato da Carlo Marino su Venerdì 23 aprile 2021

Potrebbe anche interessarti