Isole Covid free: solo due settimane per Procida, Ischia e Capri

Continua la campagna vaccinale per rendere Covid free le isole del Golfo di Napoli prima dell’estate, una speranza per il turismo, diretta dall’Asl Napoli 2 per Procida e Ischia e dall’Asl Napoli 1 per Capri.

Procida al primo posto tra le isole italiane per aver somministrato almeno una dose a tutta la popolazione. Una previsione che si avvererà dopo le somministrazioni di questo weekend, che si terranno nel municipio trasformato in hub: oggi tocca agli over 30; domani, sabato primo maggio, toccherà agli under 30, tra i 18 e i 29 anni. In tutto, dovrebbero essere circa 3.200 i procidani da vaccinare. L’accordo tra le Isole campane è quello di completare Procida con l’immunizzazione, per poi avere una maggiore presenza di medici da spostare a Ischia per potenziare le vaccinazioni.

Per quanto riguarda Ischia, fino ad ora hanno ricevuto la somministrazione 16mila ischitani, ne restano quindi altri 30mila, l’obiettivo da perseguire sembra essere quello di accelerare con la campagna a tappeto sulla vicina isola di Procida, per poi soffermarsi ancora meglio su Ischia. Sono due i centri vaccinali attivi sull’isola, uno nel Comune di Ischia e uno nel Comune di Forio, dove sono in corso le vaccinazioni sui cittadini della fascia d’età tra i 50 e i 59 anni. Probabilmente verranno incrementati i turni dalle 7 alle 21.

Per Capri si auspica di vaccinare circa l’80% della popolazione isolana over 16 anni entro domenica 2 maggio. La campagna vaccinale è competenza di una collaborazione tra Regione Campania, Asl, volontari, Protezione Civile e Amministrazioni Locali. Proprio oggi, infatti, è stato siglato presso la Regione Campania il protocollo d’intesa Isola di Capri SICURA, tra la Regione stessa, il Comune di Capri, la Federalberghi Isola di Capri e l’Atex Isola di Capri. Si prospetta che, una volta raggiunto un ampio grado di immunizzazione, sarà molto più semplice attuare protocolli e programmazioni ideali per il rilancio totale dell’isola.

Potrebbe anche interessarti