Fedez critica la Lega, De Luca: “Dio lo benedica, è un benemerito”

Il Presidente della Regione Campania, Vincenzo De Luca, nel corso della visita all’hub di Capodichino, ha commentato anche l’intervento di Fedez in occasione del concerto del primo maggio.

De Luca sul discorso di Fedez: “Dio lo benedica”

Il cantante ha attaccato le posizioni dei leghisti nei confronti del DDL ZAN, citando diverse dichiarazioni degli esponenti del partito, chiamandoli per nome e cognome. Un discorso che, in breve tempo, ha fatto il giro del web, suscitando commenti anche da parte di alcune autorità politiche.

Tra queste il Presidente campano che, interrogato dalla stampa sulla questione, ha risposto: “Fedez e la critica alla Lega? Dio lo benedica. Non so perché ma basta questo. Se ha fatto una polemica alla Lega è un benemerito”.

Una delle poche volte in cui il suo parere è in accordo con quello del sindaco di Napoli, Luigi de Magistris. Anche quest’ultimo, infatti, si è schierato dalla parte di Fedez dichiarando: “Fedez è stato bravissimo, grave non è solo la Lega con le sue idee violente contro l’uguaglianza ma chi governa e si allea con la Lega. Serve allora una potente insurrezione culturale contro il virus del pensiero unico e del conformismo politico nazionale”. Intanto il cantante ha rivolto un duro attacco verso Salvini, criticandolo per aver più volte criticato i napoletani.

Potrebbe anche interessarti