Cani abbandonati: Napoli e Roma le peggiori

cane abbandonato

Tragici sono i dati forniti dall’AIDAA (Associazione Italiana Difesa Animali e Ambiente) sull’abbandono dei cani in Italia.

La regione con il più alto tasso di cani abbandonati è la Puglia con 221 segnalazioni, seguita da Sicilia (206 segnalazioni) e Campania (201 segnalazioni).

Toscana (165) che supera la Sardegna con 134 segnalazioni, Lazio e Calabria rispettivamente con 108 e 105 segnalazioni. 

Per quanto riguarda il Nord i dati sono meno elevati ma comunque degni di considerazione. Troviamo il Piemonte con 67 casi, l’Emilia Romagna con 65 casi e il Veneto con 61 casi.

Tra le province il triste record spetta a Napoli e Roma con entrambe 45 segnalazioni, seguite da Lecce (44 segnalazioni) e Grosseto (43 segnalazioni).

Purtroppo con l’arrivo dell’estate il fenomeno si intensifica, ma quest’anno i dati si rivelano ancor più allarmanti: rispetto alle 900 segnalazioni ricevute nel Luglio 2013, le segnalazioni ricevute nel Luglio di quest’anno sono 1705, ben 805 in più dell’anno scorso.

 

Potrebbe anche interessarti