Napoli Città Libro 2021, il ricco programma che valorizza Napoli

Foto Serena Schettino

Si sta svolgendo a Napoli, in questi giorni, la Fiera Napoli Città Libro, nelle sontuose sale di Palazzo Reale. L’edizione di quest’anno è dedicata a Luis Sepulveda, celebre autore del racconto ‘La Gabbianella e il Gatto’, morto a causa del Covid. Il programma è fittissimo, per quattro giorni ricchi di appuntamenti, dal primo al quattro luglio. All’insegna della cultura e della bellezza delle pagine di un buon libro.

Il primo luglio a inaugurare la Fiera ci ha pensato Maurizio de Giovanni, fiore all’occhiello dell’attuale ambiente letterario napoletano. Ha presentato il suo nuovissimo romanzo ‘Una sirena a Settembre’. Ma hanno partecipato moltissimi autori per mostrare a tutti gli interessati la bellezza di una Napoli semplice e al tempo stesso complessa, che emerge a pieno tra le lettere impresse sulla carta. Non mancano, però, appuntamenti più leggeri: oggi Patrizio Rispo, che veste i panni di Raffaele Giordano nella fiction Un Posto al Sole, ha parlato del suo libro ‘Un pasto al sole’, edito da Railibri.

I biglietti per l’accesso al festival, che si svolge, appunto, nelle sale del palazzo, sono acquistabili sul sito web coopculture.it. Hanno un costo di 5€, ma è presente anche la possibilità di acquistare un biglietto ridotto per le persone tra i 18 ed i 25 anni di età ed i possessori di Artecard. L’ingresso è invece gratuito per gli under 18, gli studenti universitari, i docenti Miur, i giornalisti ed i portatori di handicap con accompagnatore. Il biglietto è comprensivo dell’ingresso alla fiera e della visita a Palazzo Reale. La Regione Campania, la Scabec ed il Ministero della cultura sostengono la fiera.

Napoli Città Libro, il programma e le sale del Palazzo

Alle spalle del palcoscenico allestito dal Teatro di San Carlo per la messa in scena della stagione estiva dell’ente, sorge il palazzo seicentesco simbolo della città. Sito in Piazza del Plebiscito, la splendida locatione viene definita una fortezza della cultura. La fiera è dunque un momento ottimo per potersi godere le bellezze della città ed i virtuosismi artistici del Palazzo. Napoli Città Libro rappresenta sicuramente un’occasione per poter incontrare gli autori che raccontano la città e gli editori, per comprendere il processo creativo legato al mondo dell’editoria e della scrittura.

Il programma dei due giorni rimanenti di Fiera (3 e 4 Luglio) è un vero e proprio inno alla valorizzazione di Napoli e della Campania, con appuntamenti legati anche al settore turistico. La fiera si concluderà con la presentazione di un nuovo libro di Peppe Barra.

Potrebbe anche interessarti