MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Incidente d’auto nel Casertano, morta la 19enne Rita: “Eri una ragazza con tanta voglia di vivere”

incidente ritaIeri sera un terribile incidente d’auto aveva fatto subito temere il peggio. Un’auto con a bordo alcuni ragazzi era uscita fuori strada e si era schiantata contro una recinzione, abbattendo diversi paletti. A perdere la vita nello schianto è stata la 19enne Rita De Chiara, mentre gli altri passeggeri della vettura sono stati trasportati in Ospedale.

INCIDENTE D’AUTO: MORTA LA GIOVANE RITA

La notizia dell’incidente era stata diffusa sui social dal Movimento ‘Terra Nostrum Trendola Ducenta’ da sempre attivo nella lotta contro gli incendi nella terra dei fuochi.

Questo il loro post:

ULTIM’ORA TRENTOLA, UN GRAVISSIMO INCIDENTE A PIAZZA PERTINI POCO FA ORE 23 DI DOMENICA 25 LUGLIO 2021
Sul posto stanno operando tre autombulanze, un mezzo dei vigili del fuoco e i carabinieri per un gravissimo incidente accaduto poco fa. Secondo le prime testimonianze un’auto con a bordo 3/4 ragazzi per cause ancora da chiarire, avrebbe perduto il controllo, schiantandosi contro i pali di una recinzione“.

Sul corpo della giovane è stata disposta l’autopsia. Il sindaco di Trentola Ducenta, Michele Apicella, ha voluto commentare la tragica notizia con un post su Facebook:

Cari concittadini è per me oltremodo difficile questa mattina riuscire a trovare le parole giuste per parlare di quanto accaduto. Ieri sera, come molti di voi già sapranno, una giovane concittadina di 19 anni, Rita De Chiara, è venuta a mancare, a causa di un incidente stradale. È questo un momento di silenzio assordante, di dolore inspiegabile e lacerante, a cui non riuscirò mai e credo nessuno riuscirà mai a trovare un senso; nessuna vita dovrebbe essere stroncata così, mai! Mi unisco, con sentita partecipazione, al dolore di tutta la famiglia e di tutti i cari di Rita, con la certezza che l’amore provato in vita sarà imperituro.
Invito l’intera Comunità di Trentola Ducenta a praticare, per oggi, un eloquente e rispettoso silenzio; in concomitanza con i funerali sarà proclamato il lutto cittadino“.

Tantissimi i messaggi sui social. Scrive Maria:

Piccola non ci posso credere a tutto questo.. eri una ragazza solare, una ragazza con tanta voglia di vivere, le chiacchierate mentre ti facevo le ciglia.. non ci posso credere rimarrai sempre nei nostri cuori Rita.. un angelo meraviglioso. Un abbraccio fortissimo a tutta la famiglia sopratutto alla grande mamma Rosa datti forza“.

Anche a Ercolano ha perso la vita un uomo di 54 anni per un incidente.

Potrebbe anche interessarti