MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Napoli dal cuore grande, donati 2.200 euro al Santobono: la raccolta lanciata da un papà

L’ospedale Santobono Pausilipon di Napoli si doterà ben presto di una nuova cucina per le mamme del Centro Trapianti del polo oncologico, grazie ad una raccolta fondi avviata dal papà del piccolo Giovanni, tornato al nosocomio per un saluto.

Santobono di Napoli, donati oltre 2.000 euro grazie ad una raccolta fondi

Lo stesso ospedale ha voluto rendere noto il grande gesto dei familiari del piccolo e di tutti coloro che hanno contribuito alla raccolta: “Oggi abbiamo ricevuto una visita davvero speciale. Il nostro piccolo Giovanni ci ha portato un assegno di 2.200,00 euro grazie al quale acquisteremo una cucina per le mamme del Centro Trapianti del Polo Oncologico Pausilipon”.

“Un risultato davvero importantissimo raggiunto grazie alla raccolta fondi avviata dal suo papà e grazie alle tante persone che hanno aderito donando ciò che potevano. Una catena di solidarietà meravigliosa che, ogni volta, ci emoziona e ci commuove. Sappiamo che i nostri bambini sono nel cuore di tanti ma toccare con mano ogni volta questa realtà ci riempie di gratitudine e speranza”.

Soprattutto con l’avvento della pandemia, diversi sono stati i gesti di solidarietà nei confronti dei piccoli pazienti ricoverati, nel tentativo di regalare loro un sorriso. Basti pensare alla recente iniziativa del MANN che ha voluto omaggiare i piccoli con 250 copie del libro ‘Gladiatori’. Il nosocomio, intanto, continua ad attestarsi come vera eccellenza nazionale nel campo pediatrico.

Potrebbe anche interessarti