MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Ferragosto in Campania, l’arte non va in vacanza: musei, siti e palazzi aperti

Ferragosto in Campania? Ci pensa l’arte a renderlo speciale. Nel capoluogo partenopeo l’arte non va in vacanza a Ferragosto, ma anzi contribuisce a rendere i giorni festivi ancora più piacevoli per i turisti e i napoletani rimasti in città.

Molti dei più importanti siti archeologici, palazzi storici e musei campani, infatti, resteranno aperti nel weekend tra il 14 e il 15 agosto 2021, pronti ad accogliere l’afflusso di visitatori. Saranno visitabili nel fine settimana più caldo dell’estate:

  • Il Museo e Real Bosco di Capodimonte, custode di una delle più ricche collezioni d’Europa nella sua Reggia dai sontuosi appartamenti reali, che ospita attualmente ben cinque mostre, tutte visitabili con un unico biglietto di ingresso. Capodimonte è una delle più importanti pinacoteche d’Europa, con opere dei più grandi nomi, come: Tiziano, Raffaello, Caravaggio, Bellini, Botticelli, Masaccio, Mantegna, Rosso Fiorentino, Correggio, Parmigianino, Lotto, i fratelli Carracci, Goya, El Greco, Luca Giordano, Ribera, Artemisia Gentileschi, Van Dyck, Simone Martini, Warhol, Gemito e tanti altri. Si potranno inoltre ammirare la collezione di porcellane e arti decorative, nonché un’importante collezione di arazzi e arredi reali;
  • Il Palazzo Zevallos Stigliano di Napoli con ingresso gratuito il 15 agosto, che, oltre alle sontuose stanze ricche d’opere d’arte, ospita: la mostra Los Angeles (State of Mind) che racconta lo stretto rapporto tra Napoli e l’arte internazionale, il Martirio di Sant’Orsola accreditata come ultima opera creata da Caravaggio e, infine, alcune sculture, terrecotte, disegni e bronzi di Vincenzo Gemito, il soprannominato “scultore pazzo”;
  • La Reggia di Caserta con i suoi appartamenti Reali, il Parco Reale e il Giardino Inglese sarà accessibile dalle ore 8:30 alle 0re 19:30 il prossimo fine settimana con previa prenotazione online. Inoltre, stasera 13 agosto 2021 gli appartamenti reali effettueranno una straordinaria apertura serale dalle ore 19:30 alle ore 23:30, con l’iniziativa La notte della Regina in onore del compleanno di Maria Carolina D’Asburgo. I biglietti sono disponibili online e prevedono il simbolico costo di 3euro;
  • Il Parco Archeologico di Pompei, con il sito della antica cittadina sommersa dalla lava dell’eruzione vesuviana del 79 d.c.e delle sue ville, che saranno accessibili dalle ore 9:00 alle ore 19. Dal 12 agosto, inoltre, è stato aperto al pubblico il termopolio della Regio V, portato alla luce durante gli ultimi scavi in un’area della città antica mai prima indagata. Saranno possibili anche visite straordinarie al cantiere della casa di Orione e della casa del Giardino;
  • Gli Scavi di Ercolano, come comunicato sulla pagina social: “Week end di Ferragosto in vostra compagnia! […] Sabato e domenica di Ferragosto siamo aperti normalmente, dalle 9.30 alle 19.30 (ultimo ingresso ore 18.00; l’area archeologica deve essere lasciata per le ore 19.00). Vi aspettiamo!”;
  • Il Museo Archeologico Nazionale di Napoli (MANN), che oltre alle sue consuete opere, ospita fino al 6 gennaio 2022 la mostra I Gladiatori, volta a rappresentare l’evoluzione dell’arte gladiatoria nei suoi tratti salienti, dalle origini alle prime manifestazioni di età repubblicana, giungendo poi agli spettacolari giochi organizzati in epoca imperiale;
  • La Certosa e Il Museo Nazionale di San Martino, che sulla sua pagina Facebook ha annunciato: “A Ferragosto sei in città? E’ tempo di gite! Per la tua #estateitaliana all’insegna del #viaggioinItalia, vienici a trovare. Noi saremo aperti il 15 agosto dalle 8.30 alle 17.00 con ultimo ingresso alle 16.00. Il 15 agosto visita speciale alla Cappella dell’Assunta alle ore 12.00 con i capolavori di Battistello Caracciolo, Giuseppe Sanmartino e Francesco De Mura. Partecipazione gratuita max 10 persone fino ad esaurimento posti”;
  • Il Museo Cappella Sanseveroche ospita, tra le tante opere, il celebre Cristo velato e che ha ricordato con un post la sua apertura di Ferragosto: “Ricordiamo ai gentili visitatori che domenica 15 agosto il Museo Cappella Sansevero sarà regolarmente aperto dalle ore 9.00 alle ore 19.00 (ultimo ingresso consentito ore 18.30)”;
  • Il Museo del Tesoro di San Gennaroil museo che ospita le reliquie del santo patrono di Napoli dal sangue miracoloso, sito a via Duomo, che conferma la sua apertura ai visitatori così: FERRAGOSTO CON L’ARTE! La bellezza in sicurezza presso il Museo Di San Gennaro e Cappella di San Gennaro con visite guidate gratuite o con app mobile scaricabile gratuitamente. Domenica 15 agosto sarà possibile effettuare visite guidate gratuite condotte dallo staff del Museo dalle 9.00 alle 18.00 (costo del biglietto d’ingresso 6€). Alle 10.30 e alle 12.00 ci saranno due speciali visite guidate condotte dal Direttore del Museo, Paolo Iorio, al costo di 20€. Ferragosto con l’arte si svolgerà dalle 9.00 alle 18.00 nel rispetto delle normative anti Covid-19: obbligo di Green Pass all’ingresso, misurazione della temperatura corporea e mascherina”; 
  • Museo Nazionale Ferroviario di Pietrarsa, che su Facebook ha comunicato l’attesa dei visitatori a Ferragosto: “Il Museo di Pietrarsa vi aspetta anche a Ferragosto! Il 15 agosto saremo regolarmente aperti dalle 9:30 alle 19:30. Il costo del biglietto è di € 3,00 per tutti i visitatori. Vi aspettiamo!!”

Potrebbe anche interessarti