MESSAGGIO POLITICO ELETTORALE

Agguato a Pianura, morto un 25enne: ucciso con sette colpi di pistola

In piena notte a Pianura, nella periferia di Napoli, si è consumato un agguato criminale che ha portato a perdere la vita un 25enne, già noto alle forze dell’ordine, morto con sette colpi di pistola.

Pianura, agguato durante la notte: morto un 25enne

Stando alle prime ricostruzioni, fornite da ‘Il Corriere del Mezzogiorno’, il giovane, con precedenti per droga, sarebbe stato raggiunto a pochi passi da casa sua da alcuni soggetti, probabilmente a bordo di una moto o uno scooter. Si trovava nella sua auto quando è stato raggiunto dai colpi esplosi da una pistola di calibro 9. Dieci sono stati i proiettili esplosi e sette quelli che hanno trafitto il corpo della vittima.

A nulla è servita la corsa all’ospedale San Paolo di Napoli: il ragazzo, nonostante lo sforzo dei sanitari, non ce l’ha fatta. Sul posto sono giunti i carabinieri, attualmente impegnati nelle indagini per ricostruire la dinamica della vicenda.

Soltanto pochi giorni fa, a Napoli, un’altra notte di violenza, consumata fra i quartieri di Ponticelli e Fuorigrotta, si è conclusa con un drammatico bilancio di due morti e tre feriti. A perdere la vita era stato un 48enne, accoltellato a seguito di una lite, oltre ad un 46enne stroncato nel corso di una sparatoria.

 

Potrebbe anche interessarti