Marano di Napoli, ancora un focolaio a scuola: 8 bambini positivi

Marano di Napoli – Dopo il caso di Qualiano, in provincia di Napoli si registra il secondo focolaio di covid in una scuola. A riportare la notizia è Il Mattino.

Covid, focolaio in una scuola di Marano: 8 alunni positivi

Secondo quanto si apprende, sono in tutto 8 gli alunni risultati positivi nelle ultime ore e tutti componenti di un’unica classe, nello specifico una quinta elementare. La dirigente scolastica ha immediatamente provveduto ad applicare il protocollo vigente: tutta la classe è stata messa in quarantena, e gli studenti al momento stanno frequentando le lezioni in DaD.

Non sono mancate, tuttavia, le polemiche dei genitori degli alunni. Alcuni di loro hanno ipotizzato che i figli avessero contratto il virus perché posti a una distanza troppo ravvicinata durante le lezioni. La dirigente scolastica, però, ha risposto prontamente alle rimostranze dei genitori.

Un papà di un nostro alunno, che comprendo anche per l’ansia che sta vivendo, attribuisce la colpa del contagio del figlio unicamente alla scuola“, commenta la preside. “La nostra scuola ha seguito tutti i protocolli e le procedure in materia. Abbiamo applicato semplicemente la norma. La disposizione dei banchi ad isola non è il mostro che il genitore dipinge, prova ne è che in altre 40 classi del comprensivo non si è verificato alcun caso Covid.

Il problema di fondo è che si deve aver fiducia nell’istituzione scolastica presso la quale si iscrivono i bambini. Non si può sentenziare e giudicare ogni provvedimento che adotta la scuola. Ciò che facciamo, tra l’altro sempre di concerto con gli organi collegiali, è finalizzato esclusivamente al benessere fisico e psicologico degli iscritti“.

Potrebbe anche interessarti