Due campani tra i migliori studenti d’Italia: saranno premiati da Mattarella

Due ragazzi campani tra gli studenti più bravi d’Italia, gli Alfieri del Lavoro, saranno premiati oggi al Quirinale.

Insieme agli studenti selezionati nel 2021, saranno premiati anche quelli selezionati nel 2020 non convocati a causa dell’emergenza Covid. E’ promosso dalla Federazione Nazionale dei Cavalieri del Lavoro per premiare l’eccellenza e il merito nello studio.

Sono 25 ogni anno gli Alfieri del Lavoro, che ricevono l’attestato d’onore e la Medaglia del Presidente della Repubblica. Il premio è nato nel 1961, anno del centenario dell’Unità d’Italia.

Fra i venticinque giovani selezionati per il 2021 ci sono Mario Ferrante e Sara Vicinanza. Il primo è nato a Piedimonte Matese 19 anni fa e attualmente risiede a San Potito Sannitico in provincia di Caserta. Ha conseguito la maturità scientifica, con lode, al liceo Galileo Galilei. Oggi studia a La Sapienza di Roma alla facoltà di Fisica.

Sara, invece, è fra i selezionati del 2020. Ha 20 anni e vive a San Cipriano Picentino. Ha conseguito, con lode, la licenza al liceo Linguistico Alfano I di Salerno. Oggi studia alla facoltà di Scienze Politiche Sociali e Internazionali all’Alma Mater Studiorum di Bologna.

I requisiti per diventare Alfieri del lavoro

Per diventare Alfiere del lavoro bisogna essere eccellenti nello studio. Per il 2021 i dirigenti scolastici hanno segnalato 3.015 studenti, di cui 2.789 con i requisiti richiesti: votazione minima di 9/10 al diploma di licenza Media e almeno 8/10 di media per ciascuno dei primi quattro anni della Scuola Superiore. La votazione di 100/100 all’esame di Stato è stata successivamente verificata solo per i candidati della graduatoria finale.

Le segnalazioni sono pervenute da tutte le regioni: 1.192 dal Nord, 562 dal Centro, 1.031 dal Sud e 4 da scuole italiane all’estero. Tra i premiati 11 sono donne e 14 sono uomini; 20 hanno conseguito un diploma liceale e 5 un diploma tecnico. La provenienza territoriale dei 25 Alfieri del 2021 è rappresentata da 5 province del Nord, 7 del Centro e 13 del Sud distribuite in 15 Regioni.

Premio Alfieri del Lavoro- Medaglia del Presidente della Repubblica” presso il Quirinale dal Nostro Presidente della Repubblica Mattarella, alla nostra Giovane concittadina Sara Vicinanza che è risultata una dei 25 migliori liceali del Paese nell’anno 2020, diplomandosi con 100 e lode. Cara Sara grazie per rendere Onore a San Cipriano Picentino, Siamo Orgogliosi di te“, scrive l’Amministrazione Comunale.

Potrebbe anche interessarti