Napoli, lasciato senza cibo e legato al guardrail: poliziotti salvano cane sull’autostrada

Un pastore tedesco legato al guardrail e lasciato senza né acqua e né cibo. E’ successo a Napoli, sull’autostrada A1.

Pastore tedesco salvato a Napoli sull’A1

I poliziotti della Sottosezione autostradale di Napoli nord, durante un giro in servizio, hanno notato il cane impaurito e denutrito, legato al guardrail della corsia d’emergenza. Gli agenti lo hanno raggiunto e messo in salvo da quella posizione dove rischiava di essere investito dalle auto.

Lo hanno rifocillato con acqua e cibo e lo hanno affidato ad un’associazione locale che si occupa della tutela degli animali.

Oggi pomeriggio – hanno scritto sulla pagina della Questura di Napolii #poliziotti della Sottosezione autostradale di #Napoli nord, durante il servizio sull’autostrada #A1 , hanno visto un pastore tedesco impaurito e visibilmente denutrito che era stato legato al guardrail della corsia d’emergenza. Il cane, che in quella posizione rischiava di essere investito dalle auto in corsa, creava inoltre anche un notevole pericolo per la circolazione stradale.
Gli #agenti lo hanno raggiunto e messo in salvo e, dopo averlo rifocillato con acqua e cibo presso gli uffici della Sottosezione, lo hanno affidato ad un’associazione per la tutela degli animali.
#lamiciziaèunacosaseria“.

Napoli, cane abbandonato e legato ad un palo

Non è il primo episodio del genere purtroppo. Lo scorso agosto gli Agenti della U.O. Ambientale sono intervenuti al corso Vittorio Emanuele a Napoli, dopo una segnalazione di un cane abbandonato legato vicino ad un palo.

Giunti sul posto gli Agenti hanno constatato la presenza di un cane che aveva trovato rifugio in un grosso vaso. Hanno appurato che si trattava di un Pitbull femmina apparentemente in buone condizioni.

Potrebbe anche interessarti