Napoli, dopo 15 mesi riapre la Galleria Vittoria: il nuovo dispositivo di traffico

galleria vittoria apertaDopo 15 mesi di chiusura la Galleria Vittoria è stata di nuovo aperta al traffico. L’assessore Cosenza auspicava che la riapertura avvenisse entro Natale, e la realtà ha superato le aspettative.

Napoli si riappropria così di un asse viario fondamentale per decongestionare il traffico cittadino, specialmente nel periodo delle feste di Natale. La riapertura della galleria era attesa da quasi un anno e mezzo, ed è stata ritardata anche dal furto di rame avvenuto poco dopo l’inizio della ristrutturazione, che ha aumentato notevolmente i costi dei lavori.

Oggi riapriamo la galleria, quindi durante la giornata verrà ripristinato il vecchio dispositivo di traffico“, ha dichiarato il sindaco Manfredi. “Sarà un’azione progressiva con cui ritorneremo alla configurazione precedente, anche con l’inversione dei sensi di marcia sulle strade contigue alla galleria“.

La Galleria Vittoria è stata aperta dopo il collaudo positivo dell’impianto di areazione, seguito dal dissequestro da parte della Procura. Ieri è stato completato il montaggio dei cavi di rame che erano stati rubati un anno fa. La riapertura della galleria sarà graduale: al momento è stato ripristinato il collegamento tra Via Acton e Via Morelli, e nelle ore successive sarà invertito il senso di marcia di Via Arcoleo e Via Chiatamone.

In tal modo potrà essere ripristinata anche la corsia della Galleria Vittoria in direzione Via Acton, e Via Partenope verrà nuovamente pedonalizzata, che resterà chiusa al traffico durante tutto il periodo delle feste. Questo il commento dell’assessore Cosenza:

Una giornata che ci fa andare verso la normalità. Se si festeggia tanto l’apertura di una galleria, vuol dire che si partiva da una situazione gravemente patologica, ma è così. Alla fine ci sembra tutto normale, ma in realtà riaprirla è stata difficile. Almeno oggi festeggiamo e manteniamo la promessa fatta dal sindaco di riaprirla prima di Natale“.

Manfredi inoltre ha comunicato che il lungomare di Napoli durante le feste resterà chiuso, e che l’Amministrazione comunale valuterà come gestire la situazione dopo le vacanze di Natale. L’intenzione è quella di implementare un sistema flessibile, che consenta di tenere aperto il lungomare durante la settimana nelle ore di punta.

Potrebbe anche interessarti