Alberto Angela regala Napoli agli italiani. Manfredi: “Dà un messaggio positivo”

Agi per Ufficio stampa RAI

Oggi al Museo Archeologico Nazionale di Napoli c’è stata la conferenza stampa di presentazione di “Stanotte a Napoli”, che a Natale andrà in onda su Rai Uno.

Stanotte a Napoli, in onda il 25 dicembre

Alberto Angela con Stanotte a Napoli, va alla scoperta delle meraviglie della nostra città guidando il telespettatore tra le sue bellezze.

Nel silenzio della sera Alberto Angela si muoverà nei vicoli della città alla scoperta dei luoghi incantati di Napoli. Dalla Galleria Borbonica a Castel dell’Ovo, da Piazza del Plebiscito a il Palazzo Reale, dal Teatro San Carlo alla la Certosa di San Martino… E poi San Gennaro e il suo tesoro, il Cristo Velato, il monastero di Santa Chiara, i presepi di via San Gregorio Armeno. se fosse la prima volta.

A punteggiare il viaggio di Alberto Angela saranno dei personaggi illustri – attori, cantanti, sportivi – che incarnano lo spirito della città. Saranno loro a rivelarci degli aspetti inaspettati di Napoli. Giancarlo Giannini rivestirà i panni di Carlo di Borbone, il re che nel Settecento ha davvero forgiato la città, e la sua presenza aleggerà sul racconto di Angela a sottolinearlo, correggerlo, integrarlo. Massimo Ranieri con la sua voce ci ricorderà l’importanza e la diffusione nel mondo della canzone napoletana. Marisa Laurito racconterà i tanti Natali trascorsi a Napoli in compagnia di personaggi indimenticabili. Serena Rossi in musica illustrerà il legame che la città ha da sempre con il caffè. Il mito di Maradona sarà fatto rivivere da Salvatore Bagni, suo compagno di squadra. Serena Autieri rievocherà l’atmosfera del Cafè Chantant nel Salone Margherita, uno dei luoghi più suggestivi di Napoli.

Manfredi: “Significa far vedere all’Italia il meglio di Napoli”

Sarà la rappresentazione di una Napoli molto bella, – ha dichiarato il sindaco Gaetano Manfredi con un grande animo e con una grande tradizione, ma anche un regalo che la città fa all’Italia facendo vedere la sua bellezza, la sua passione e anche la sua anima dando un messaggio positivo”.

Significa far vedere all’Italia il meglio di Napoli“, conclude.

Potrebbe anche interessarti