I sindaci di Bacoli e Monte di Procida piangono Hugo Maradona: “Un uomo gentile. Era sempre tra la gente”

maradona bacoli monte procida
Foto fb Peppe Pugliese

E’ morto oggi all’età di 52 anni Hugo Maradona. Il fratello di Diego era molto legato a Napoli e alla Campania e aveva deciso di trascorrere qui i suoi ultimi giorni. I sindaci di Bacoli e Monte di Procida hanno quindi voluto immediatamente esprimere il loro cordoglio.

IL CORDOGLIO DEI SINDACI DI BACOLI E MONTE DI PROCIDA PER HUGO MARADONA

Josi della Ragione lo aveva conosciuto anni fa e aveva celebrato anche il suo matrimonio con Paola. Queste le parole del primo cittadino:

Bacoli si stringe al dolore della famiglia Maradona, per la morte del caro Hugo. Abbraccio la moglie, Paola. Avevano scelto di vivere nella nostra terra. A Miliscola, al confine tra Bacoli e Monte di Procida. Ebbi l’onore, ed il piacere, di celebrarne le nozze civili. Fu un giorno emozionante e felice. Di Hugo ricorderò la semplicità. Era sempre tra la gente. Ed era diventato un figlio della comunità flegrea. Ricorderò i suoi racconti familiari dell’amato fratello. Diego. Possa riposare in pace“.

Anche il sindaco di Monte di Procida, Peppe Pugliese, ha voluto ricordare Hugo che era diventato suo cittadino:

Profondamente addolorato dalla scomparsa di Hugo Maradona, fratello di Diego e nostro concittadino.
A nome mio, dell’Amministrazione Comunale e di tutta Monte di a Procida esprimo il cordoglio alla moglie Paola, ai familiari e a tutti i suoi cari. Un uomo calmo, gentile, perbene che siamo orgogliosi di avere avuto qui, sul nostro territorio, per tutto questo tempo. Riposi in pace“.

Ed è proprio nella sua casa del Napoletano che Hugo Maradona è morto. Anche Antonella Leardi, la mamma di Ciro Esposito, ha scritto delle parole su Facebook in ricordo di Hugo:

MI STRINGO CON SINCERO AFFETTO AL VOSTRO DOLORE.. Hugo ragazzo umile, dal cuore buono 💔..
R.I.P! LE MIE PIU SENTITE CONDOGLIANZE ALLA FAMIGLIA!”.

Anche il Napoli sul suo sito ha voluto dedicare un messaggio per Hugo:

Il Presidente Aurelio De Laurentiis, il Vice Presidente Edoardo De Laurentiis, i dirigenti, lo staff tecnico, la squadra e tutta la SSC Napoli si stringono attorno alla famiglia Maradona e si uniscono al dolore per la scomparsa di Hugo“.

Potrebbe anche interessarti