Striano, polizia municipale colpita dal Covid: sindaco va a fare il vigile urbano

sindaco strianoHa dell’incredibile quanto si sta verificando a Striano, un piccolo comune in provincia di Napoli: il sindaco Antonio Del Giudice ha deciso di scendere in strada e lavorare direttamente a fianco dei vigili urbani, data l’improvvisa mancanza di personale.

Anche Striano, come tante altre città della nostra regione, è stata investita in pieno dalla quarta ondata di Covid. In questa situazione era praticamente inevitabile che il personale della Polizia Municipale si riducesse sempre di più causa malattia o quarantena.

Gli attualmente positivi nel Come del Napoletano sono ben 370, su una popolazione che conta poco più di 8.000 abitanti. Anche il comando dei Vigili Urbani conta numerosi casi di contagio, e proprio questa situazione ha fatto sì che il sindaco di Striano affiancasse gli agenti nel proprio lavoro quotidiano.

Noi sindaci stiamo vivendo un momento drammatico, spiega Antonio Del Giudice nel corso della trasmissione “Mi manda Rai Tre“. “Siamo lasciati soli a noi stessi, e facendo leva sull’alto senso di responsabilità dobbiamo rimboccarci le maniche per garantire sicurezza e ordine pubblico alle nostre comunità. Sarebbe ora che il presidente Draghi ascoltasse anche le nostre esigenze”.

Nel frattempo, la quarta ondata di Covid rischia di compromettere gravemente anche altri servizi. Nell’ambito dei mezzi pubblici, il personale EAV e ANM è stato dimezzato dal dilagare del virus, costringendo le aziende a un drastico taglio delle corse.

Potrebbe anche interessarti