Taglia i capelli alla rivale, Salvini: “Sempre più convinto che serva reintrodurre il servizio militare”

salvini servizio militareSta facendo il giro del web un video in cui si vede una ragazza trattenere a terra un’altra ragazza e poi tagliarle i capelli per punizione. Immagini scioccanti, oscurate anche da Facebook, che mostrano come spesso le liti degenerino in gesti di violenza che vanno condannati duramente.

SALVINI RIVUOLE IL SERVIZIO MILITARE

Tutto infatti sarebbe nato per una discussione tra due gruppi di giovani durante la Festa della Donna. Dopo diverse minacce su Tiktok, una di loro (forse originaria di Caivano) è riuscita a rintracciare la rivale (che abiterebbe a Napoli) e a punirla con il taglio dei capelli. Il tutto è stato immortalato e diffuso su Telegram, attraverso il canale Risse italiane. Il filmato è arrivato persino a Matteo Salvini che ha voluto condividerlo e ha deciso di scrivere sui social la sua idea per ‘educare le nuove generazioni’, ossia reintrodurre il servizio militare. Queste le parole del leader della Lega:

Che orrore. Picchiano una ragazza e le tagliano i capelli, nel mentre filmano e girano il video nelle chat telegram. Sempre più convinto che serva reintrodurre il servizio militare!“.

PAROLE FORTI NEL VIDEO

Nel video una ragazza minaccia l’altra dicendole: “Statti zitta o ti do una coltellata. Ti devi fare tagliare i capelli o ti do una coltellata”. La seconda quindi cede per evitare il peggio ma viene ripresa. Questo è l’ennesimo episodio di violenza tra giovani che negli ultimi mesi ha visto una escalation, soltanto qualche settimana fa a perdere la vita era stato un ragazzo di Torre del Greco, accoltellato al cuore.

Potrebbe anche interessarti